Fifa: deciso minuto di silenzio per Nelson Mandela

Fifa: deciso minuto di silenzio per Nelson Mandela

In onore di Nelson Mandela, scomparso ieri a Johannesburg, la Fifa ha deciso un minuto di silenzio, prima dellinizio del prossimo ciclo di partite internazionali e che le bandiere dei 209 Stati.

Commenta per primo!

In onore di Nelson Mandela, scomparso ieri a Johannesburg, la Fifa ha deciso un minuto di silenzio, prima dellinizio del prossimo ciclo di partite internazionali e che le bandiere dei 209 Stati membri presso la sede della Federazione siano poste a mezzasta. Il presidente della Fifa Sepp Blatter, in Brasile per il sorteggio per la Coppa del Mondo 2014, ha subito reso omaggio allex presidente sudafricano, premio Nobel per la Pace e ha espresso profondo dolore per la sua morte. Anche il calcio si inchina e rende onore all’eroe della lotta contro l’apartheid, il padre della nazione sudafricana, un uomo semplice che ha cambiato il mondo. “Lo sport ha il potere di cambiare il mondo, di unire la gente, parla una lingua che tutti capiscono”. (Nelson Mandela 1918-2013)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy