EURO 2020: anche l’Italia si candida per ospitarli

EURO 2020: anche l’Italia si candida per ospitarli

Il Comitato esecutivo della Uefa ha confermato attraverso il proprio sito internet la lista delle 32 Federazioni che si sono fatte avanti per ospitare gli Europei del 2020. Tra queste c’è.

Commenta per primo!

Il Comitato esecutivo della Uefa ha confermato attraverso il proprio sito internet la lista delle 32 Federazioni che si sono fatte avanti per ospitare gli Europei del 2020. Tra queste c’è anche l’Italia che ha proposto provvisoriamente sia Roma che Milano. Mediagol.it vi propone l’elenco delle candidate. Armenia (Yerevan), Azerbaijan (Baku), Bielorussia (Minsk), Belgio (Bruxelles), Bulgaria (Sofia), Croazia (Zagabria), Repubblica Ceca (Praga), Danimarca (Copenhagen), Inghilterra (Londra), Finlandia (Helsinki), Francia (Lione), Macedonia (Skopje), Germania (Monaco), Grecia (Atene), Ungheria (Budapest), Israele (Gerusalemme), Italia (Roma, Milano), Kazakhstan (Astana), Olanda (Amsterdam), Polonia (Varsavia, Chorzow), Portogallo (Lisbona, Porto), Irlanda (Dublino), Romania (Bucarest), Russia (San Pietroburgo), Scozia (Glasgow), Serbia (Belgrado), Spagna (Madrid, Barcellona, Bilbao, Valencia), Svezia (Solna), Svizzera (Basilea), Turchia (Istanbul), Ucraina (Kiev, Donetsk) e Galles (Cardiff).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy