Euro 2008. Italia-Francia: Scheda di Lubos Michel

Euro 2008. Italia-Francia: Scheda di Lubos Michel

Dopo due scandinavi (che di certo non lasceranno ricordi positivi nella mente degli sportivi italiani) come Frojdfeldt e Ovrebo, lUefa ha designato uno slovacco, Lubos Michel, per arbitrare.

Commenta per primo!

Dopo due scandinavi (che di certo non lasceranno ricordi positivi nella mente degli sportivi italiani) come Frojdfeldt e Ovrebo, lUefa ha designato uno slovacco, Lubos Michel, per arbitrare Francia-Italia, terza e decisiva gara del girone C degli Europei in programma martedì sera a Zurigo. Michel (assistenti Roman Slysko e Martin Balko), nato a Stropkov il 16 maggio del 1968, è un insegnante. Parla slovacco, inglese e russo. Arbitro dellultima finale di Champions tra Chelsea e Manchester United, è al secondo Europeo (dopo Portogallo 2004). Scelto anche ai Mondiali del 2002, allOlimpiade del 2004 e al Mondiale del 2006. Un arbitro di grossa esperienza che ha già diretto in questo Europeo Svizzera-Turchia, gara che ha sancito leliminazione degli elvetici. Per Michel Italia-Francia non è una novità: fu proprio il fischietto slovacco, lo scorso 8 settembre, a dirigere lo scontro diretto a Milano tra le due Nazionali, valido per le qualificazioni allEuropeo. Fini 0-0, partita deludente e iniziata nel peggiore dei modi, con i fischi di San Siro allinno transalpino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy