Estero: Tevez rischiava galera, però è solo multa

Estero: Tevez rischiava galera, però è solo multa

Guai extra-calcistici in casa Manchester City: con Balotelli ormai al sicuro a Milano, a combinarla grossa è stato, questa volta, Carlos Tevez. Lo scorso 7 marzo, lApache era stato trovato.

Commenta per primo!

Guai extra-calcistici in casa Manchester City: con Balotelli ormai al sicuro a Milano, a combinarla grossa è stato, questa volta, Carlos Tevez. Lo scorso 7 marzo, lApache era stato trovato alla guida della sua macchina nonostante la sospensione della patente e lassicurazione scaduta. Stamane è stato emesso il verdetto per lattaccante del City: alla multa di oltre 1000 sterline, si aggiungono le 250 ore di servizi sociali. Carlitos può certamente tirare un lungo sospiro di sollievo, dato che poteva rischiare anche sei mesi di prigione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy