ESONERATO ANCHE SANNINO INCREDIBILE DECISIONE DI ZAMPARINI CHE FA FUORI LALLENATORE NUMERO 17! IERI AVEVA DETTO: “NON RISCHIA”

ESONERATO ANCHE SANNINO INCREDIBILE DECISIONE DI ZAMPARINI CHE FA FUORI LALLENATORE NUMERO 17! IERI AVEVA DETTO: “NON RISCHIA”

Una decisione clamorosa, lennesima. Questa volta a pagare per gli errori di tutti è stato Giuseppe Sannino. Il presidente Maurizio Zamparini ha deciso di esonerare il tecnico dopo la partita.

Commenta per primo!

Una decisione clamorosa, lennesima. Questa volta a pagare per gli errori di tutti è stato Giuseppe Sannino. Il presidente Maurizio Zamparini ha deciso di esonerare il tecnico dopo la partita pareggiata contro il Cagliari al “Barbera” e le sconfitte nelle prime due giornate in casa contro il Napoli e in trasferta contro la Lazio. E una vera e propria follia, perché esonerare Sannino vuol dire mandare allaria ancora una volta il tanto decantato “progetto” (anche se continuiamo a chiederci: quale progetto?), e nascondere i gravi errori del recente passato nella gestione del mercato che ha portato il Palermo a perdere tutti i suoi pezzi più pregiati per ricambiarli con giovani dagli evidenti limiti. Zamparini si sconfessa e si contraddice ancora una volta. Proprio ieri in unintervista aveva dichiarato: “Mi rammarico di questo clima e ci tengo a precisare che la posizione del tecnico non è assolutamente in discussione. Può perdere anche altre due gare di fila, non sarebbe in ogni caso a rischio. Ha bisogno di lavorare e va lasciato tranquillo”. Per non parlare della nota contro gli errori arbitrali pubblicata questa mattina dalla società nella quale si puntava il dito verso alcune decisioni dubbie. Una decisione gravissima che va in conflitto anche con il progetto tecnico di Perinetti che proprio da Sannino, già suo allenatore al Siena, voleva ripartire con un nuovo ciclo a Palermo. Lennesima frattura con la piazza che non chiede altro che avere quantomeno un progetto duraturo e un clima sereno. di Sarah Castellana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy