Equipe Sicilia: le novità del 2013 a Palermo

Equipe Sicilia: le novità del 2013 a Palermo

Lunedì prossimo parte la nuova edizione del progetto “Equipe Sicilia”, lo stage dedicato ai calciatori disoccupati che vogliono restare in forma e mettersi in mostra durante le.

Commenta per primo!

Lunedì prossimo parte la nuova edizione del progetto “Equipe Sicilia”, lo stage dedicato ai calciatori disoccupati che vogliono restare in forma e mettersi in mostra durante le amichevoli, giunto alla sua ottava edizione. L’iniziativa, che vede Mediagol come media partner, si arricchisce quest’anno di due novità: “Escolinha” e “Tocha summer”. La prima è rivolta ai ragazzi (e alle ragazze), dai 6 ai 17 anni che vogliono imparare o approfondire i rudimenti base della tecnica e della tattica, grazie a lezioni su nozioni chiave, dal trattamento della palla ai vari tipi di calci. Nutrito il gruppo degli “insegnanti”: da Ignazio Arcoleo (artefice del “Palermo dei picciotti”), che da anni ha fatto della cura dei giovani una vera missione, a Pietro Ruisi, fino a pochi mesi fa alla guida della Primavera rosanero. Inoltre lo staff comprende anche l’ex terzino del Palermo, Vincenzo Montalbano e Dario Golesano. Altra new entry è “Tocha summer”, un programma dedicato ai calciatori amatoriali, quelli – per intenderci – che settimanalmente giocano a calcetto (a 5, a 7 a 8) per puro divertimento. In questo caso gli iscritti, guidati da Giuseppe Cerro (allenatore) e Giovanni Corradino (preparatore atletico e dei portieri), avranno modo di apprendere qualche trucco e di prepararsi fisicamente e psicologicamente ad una nuova e intensa stagione di sfide tra amici. In questo caso il progetto è sviluppato in collaborazione con l’A.s.d. “Tocha Football” e con il portale internet “Palermocalcetto.it”. Ma il cuore dell’iniziativa è l’Equipe, ovvero i calciatori che decidono di rimettersi in gioco affidandosi a professionisti che li possono seguire a 360 gradi. “Oltre – afferma Umberto Calaiò, ideatore di Equipe Sicilia – alla guida tecnica di Tarcisio Catanese ed Emanuele Chiappara, i giocatori verranno assistiti sul piano della preparazione fisica, riceveranno controlli medici e si avvarranno di uno psicologo dello sport. Chi cerca un ingaggio può avere qualche chance solo curando ogni aspetto. La crisi nel calcio c’è e si fa sentire, ma per uscirne bisogna pensare positivo e guardare ai giovani talenti e al divertimento: per questo ci siamo fatti in tre, dedicando un segmento alla scuola di calcio per ragazzi e un altro agli amatori”. Il progetto si svolgerà dal lunedì al venerdì, dal 22 luglio al 09 agosto, presso lo “Sport Village” di viale Aiace 101 a Tommaso Natale, con sessioni di allenamento mattutine e pomeridiane (per i ragazzi solo mattina, il ”Tocha summer” 3 volte a settimana), tranne quando l’Equipe sarà impegnata in partite amichevoli. Per tutte le informazioni è possibile consultare il sito internet www.equipesicilia.it.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy