Dt Pescara: “Per me Perinetti è un maestro”

Dt Pescara: “Per me Perinetti è un maestro”

Attraverso le colonne de ‘Il Centro’, il consulente di mercato del Pescara, Guglielmo Acri, ha parlato del suo rapporto con Giorgio Perinetti, responsabile dell’area tecnica del.

Commenta per primo!

Attraverso le colonne de ‘Il Centro’, il consulente di mercato del Pescara, Guglielmo Acri, ha parlato del suo rapporto con Giorgio Perinetti, responsabile dell’area tecnica del Palermo, ovvero la squadra che il Delfino dovrà fronteggiare domenica sera al Barbera. “Perinetti per me è un fratello maggiore – ha esordito Acri –. Sono entrato nel calcio nel 1989, lavorando per lui al Napoli fino al 1993. Mi ha introdotto Giorgio in questo mondo come osservatore. Poi sono stato con lui proprio a Palermo, quando la società era di Franco Sensi, dal 2000 al 2002. Ero il suo primo collaboratore dell’area tecnica e l’ultima esperienza assieme risale a Bari, nel 2007, quando lui era ds ed io capo degli osservatori. Giorgio è il mio maestro – ha aggiunto il consulente di mercato degli Adriatici –, ma aspettiamo lunedì sera prima di parlare di vittoria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy