Ds Modena: “CON RISERVE ROSA VADO IN A”

Ds Modena: “CON RISERVE ROSA VADO IN A”

“Oggi il Palermo è una corazzata che non centra niente con la Serie B. Però va detto che di solito dopo una retrocessione cè una sorta di depressione ambientale”. Lo ha detto il.

Commenta per primo!

“Oggi il Palermo è una corazzata che non centra niente con la Serie B. Però va detto che di solito dopo una retrocessione cè una sorta di depressione ambientale”. Lo ha detto il direttore sportivo del Modena, Giuseppe Cannella, intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it: i canarini saranno i primi avversari dei rosanero nel girone di ritorno che prenderà avvio nel week-end. “E stato bravo prima Gattuso a spezzare questa indifferenza, poi Iachini che è un esperto di categoria e infine Perinetti che ha lesperienza giusta, vedi trascorsi a Bari e Siena. Il Palermo si può solo suicidare perché tutte le riserve dei rosanero mi farebbero fare a Modena un campionato per arrivare quarti – ha aggiunto il ds del Modena -. Ho fatto tanti campionati di Serie B e cè da considerare che tutti quelli che giocano col Palermo, una vetrina importante, qualcosina in più ce la mettono, quindi bisogna stare sempre attenti. Però lesperienza e la bravura di Perinetti, la saggezza tattica di Iachini, faranno in modo che il Palermo torni nella categoria che gli compete”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy