Doping: Coni chiede squalifica a vita per Flachi

Doping: Coni chiede squalifica a vita per Flachi

Francesco Flachi, il giocatore risultato positivo ad un metabolita della cocaina dopo la partita di campionato Brescia-Modena del 19 dicembre del 2009, è stato deferito al Tribunale Nazionale.

Commenta per primo!

Francesco Flachi, il giocatore risultato positivo ad un metabolita della cocaina dopo la partita di campionato Brescia-Modena del 19 dicembre del 2009, è stato deferito al Tribunale Nazionale del Coni dalla Procura Antidoping. Flachi è recidivo e rischia la squalifica a vita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy