Doni: “Resto all’Atalanta. La mia maglia è questa”

Doni: “Resto all’Atalanta. La mia maglia è questa”

Cristiano Doni, leader e capitano dell’Atalanta, martedì sera davanti a 300 sostenitori orobici nel “Covo” di Campagnola, quartier generale del tifo nerazzurro, ha parlato del suo futuro.

Commenta per primo!

Cristiano Doni, leader e capitano dell’Atalanta, martedì sera davanti a 300 sostenitori orobici nel “Covo” di Campagnola, quartier generale del tifo nerazzurro, ha parlato del suo futuro soffermandosi sulle voci che lo vogliono in maglia Palermo. “Palermo? La mia maglia è questa e non la cambierò – afferma il centrocampista nerazzurro – . Non ho mai visto in Italia e in Europa un rapporto così speciale tra la città e la sua squadra come esiste tra Bergamo e l’Atalanta”. Il suo agente Conti, nei giorni scorsi, aveva paragonato la fedeltà di Doni all’Atalanta a quella che ha Totti per la Roma. Le parole del numero 72 sono un’ulteriore conferma. Quindi per il Palermo del presidente Zamparini e del direttore sportivo Foschi si fa difficile a meno di colpi di scena nei prossimi giorni. Colpi di scena che nel mercato sono all’ordine del giorno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy