DONATI: “Palermo tra le grandi d’Italia”

DONATI: “Palermo tra le grandi d’Italia”

Da quando è arrivato in rosa Massimo Donati ha cambiato il volto del Palermo, da sqaudra timida e impacciata a rullo compressore in casa. Intervistato dal Corriere dello Sport il metronomo.

Commenta per primo!

Da quando è arrivato in rosa Massimo Donati ha cambiato il volto del Palermo, da sqaudra timida e impacciata a rullo compressore in casa. Intervistato dal Corriere dello Sport il metronomo rosanero ha parlato della sua esperienza siciliana. “A gennaio sono stato messo alle strette, dovevo andare via perchè avevo un ingaggio troppo alto. Torrente lo ha capito e mi ha lasciato andare. C’era un’occasione come Palermo e non potevo perderla. E’ una società che considero dietro alle prime tre-quattro d’Italia. Sono arrivato con entusiasmo. Ma conosco anche il calcio e a passare dalle stelle alle stalle non ci vuole niente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy