DONATI a Mediagol:”Ancora Palermo,onorato ma..”

DONATI a Mediagol:”Ancora Palermo,onorato ma..”

Oggi il nome di Massimo Donati è stato accostato al Palermo. Il centrocampista del Bari è un vecchio “pupillo” di Bortolo Mutti e il tecnico l’avrebbe individuato per.

Commenta per primo!

Oggi il nome di Massimo Donati è stato accostato al Palermo. Il centrocampista del Bari è un vecchio “pupillo” di Bortolo Mutti e il tecnico l’avrebbe individuato per rinforzare il reparto mediano dei rosaneor. Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, il giocatore ex Milan e Celtic si è detto onorato del presunto interessamento, chiarendo però la sua posizione. “È una cosa che non ho ancora saputo in modo diretto. Ho appreso oggi di queste notizie ma prima non ne ero assolutamente al corrente, mi fa piacere perché il Palermo è un club ed una squadra importante che lotta sempre per obiettivi prestigiosi ed è chiaro che fa sempre piacere essere accostati a squadre di tipo, vedremo cosa succede, ma sono un giocatore del Bari – ha spiegato Donati a Mediagol.it – Non è la prima volta che il mio nome viene accostato al Palermo, è già capitato in passato ma non è mai successo nulla quindi fin quando non mi chiama qualcuno e mi parla di questa cosa non la prendo neanche in considerazione. Non essendoci niente di concreto devo pensare solo e soltanto al Bari, del resto se non mi chiama nessuno e mi parla di questa cosa non posso fare altrimenti”. Una battuta anche sui rosanero, che hanno chiuso il 2011 con una serie di sconfitte. “Il Palermo è una squadra importante, molto importante. Ho visto l’ultima partita che hanno fatto con il Novara ed è un peccato che sia finita in pareggio – ha aggiunto Donati – erano avanti 2-0 e poi c’è stata questa rimonta nata anche dall’inferiorità numerica. In ogni caso, la squadra è buona. Ci sono giocatori davvero importanti e ha tutte le carte in regola per fare un gran campionato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy