Di Carlo: “Non siamo riusciti a raddoppiare”

Di Carlo: “Non siamo riusciti a raddoppiare”

Il tecnico del Chievo, Mimmo Di Carlo, ai microfoni della trasmissione ”Stadio Sprint” in onda su Rai, ha analizzato la gara odierna contro il Palermo. “I rosanero sono un gruppo molto.

Commenta per primo!

Il tecnico del Chievo, Mimmo Di Carlo, ai microfoni della trasmissione ”Stadio Sprint” in onda su Rai, ha analizzato la gara odierna contro il Palermo. “I rosanero sono un gruppo molto determinato. Hanno dimostrato di essere una buona squadra. Per la prima volta il Chievo mi è piaciuto sotto l’aspetto del cinismo. Nonostante linferiorità numerica non siamo riusciti a raddoppiare, ma va dato merito al Palermo che si è chiuso bene”.Poi, Di Carlo ha analizzato il buon momento dei suoigiocatori: “Sicuramente noi in questo periodo abbiamo fatto il massimo che potevamo per raggiungere un posizione in classifica migliore. È chiaro che da oggi per noi diventa difficile perché avremo scontripiù difficili. Adesso cè la sosta, al rientro andremo a giocare a Torino contro la Juve,sappiamo che sarà dura ma non molleremo fino alla fine. Non dobbiamo mollaren emmeno di un centimetro. Guai a mollare.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy