Di Carlo: “Lentrata di Mutu degna del kung-fu”

Di Carlo: “Lentrata di Mutu degna del kung-fu”

Non si calmano le polemiche in casa Chievo, dopo la sconfitta subita in pieno recupero al “Franchi” contro una Fiorentina, che ha siglato il gol della vittoria in seguito a un presunto fallo di.

Commenta per primo!

Non si calmano le polemiche in casa Chievo, dopo la sconfitta subita in pieno recupero al “Franchi” contro una Fiorentina, che ha siglato il gol della vittoria in seguito a un presunto fallo di Adrian Mutu su Mandelli. A lamentarsi, ai microfoni della Rai, è soprattutto il tecnico dei veronesi Domenico Di Carlo: “Mutu ha fatto unentrata da kung-fu. Larbitro era a tre metri e tutti hanno visto. Brighi ha diretto bene, ma quellepisodio non merita commenti. Solo così la Fiorentina ha potuto fare i tre punti. Vogliamo capire bene come tutto ciò sia potuto succedere, anche perchè noi siamo venuti a Firenze per vincere: solo così possiamo sperare di salvarci, con questa velocità e questa aggressività. Anche il pareggio sarebbe stato ingiusto – si è sfogato Di Carlo – ma avete visto come è andata a finire…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy