Dellafiore: “Palermo squadra competitiva”

Dellafiore: “Palermo squadra competitiva”

In unintervista rilasciata a Stadionews, il difensore rosa Paolo Hernan Dellafiore, esprime il suo desiderio di mettersi in gioco fin dalle prime battute del ritiro austriaco. “Parto con la voglia di.

Commenta per primo!

In unintervista rilasciata a Stadionews, il difensore rosa Paolo Hernan Dellafiore, esprime il suo desiderio di mettersi in gioco fin dalle prime battute del ritiro austriaco. “Parto con la voglia di mettermi subito al lavoro cercando di ritagliarmi uno spazio – ha spiegato. Pur volendo giocarmi le mie carte sono tuttavia attento agli sviluppi di mercato consapevole che potrei andare a giocare in una squadra che mi dia l’opportunità di esprimermi con maggiore continuità. So che il Torino è ancora interessato a me – ha aggiunto Dellafiore. Mi sono trovato bene con loro lanno scorso e ammetto che il club granata è un’opzione che tengo in considerazione. Intanto parto per il ritiro, poi vedremo quello che succederà”. Poi il giocatore italo-argentino ha proseguito analizzando il mercato del Palermo e le prospettive per questa stagione. “La società ha fatto ottimi acquisti allestendo una squadra competitiva – ha spiegato Dellafiore – Penso che il Palermo abbia i mezzi per disputare un campionato importante. La nostra reale dimensione? Vedo il Palermo a ridosso delle big ma credo che un piazzamento in Coppa Uefa sarebbe un traguardo importante oltre che alla portata”. “Se devo individuare un giocatore sul quale scommettere per la prossima stagione dico De Melo – ha aggiunto. Non lo conosco personalmente, ma credo che sia un giocatore di qualità anche in virtù del fatto che la società ha deciso di puntare su di lui per raccogliere una pesante eredità come quella lasciata da Amauri. La squadra – ha concluso – è in gran parte composta da giocatori nuovi. Bisognerà sfruttare il loro entusiasmo cercando di amalgamare bene il gruppo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy