De Rossi: “Rigore? Non colpa nostra se a Palermo..”

De Rossi: “Rigore? Non colpa nostra se a Palermo..”

“Non c’è uniformità di giudizio. In Milan-Palermo Boateng è stato protagonista di un episodio simile a quello di stasera con Pepe e non è stato dato rigore ai.

Commenta per primo!

“Non c’è uniformità di giudizio. In Milan-Palermo Boateng è stato protagonista di un episodio simile a quello di stasera con Pepe e non è stato dato rigore ai rosanero”. Così si era espresso il direttore generale della Juve Beppe Marotta. Non si è fatta attendere la replica della Roma, per mezzo del suo centrocampista e giocatore più rappresentativo insieme a Totti. “Non è colpa nostra se al Palermo non hanno dato il rigore, ma quello di stasera è netto, così come è netto l’altro su Mexes e secondo me Rizzoli ha arbitrato bene, anche perché ad un certo punto la partita si è innervosita ed è stato bravo a gestirla – ha dichiarato Daniele De Rossi a Mediaset Premium – Trattamento diverso sulle ammonizioni? Lammonizione di Menez al primo minuto era giusta, perché non conta a che minuto fai un fallo, se è da giallo puoi farlo anche dopo 50 secondi ma è giusto che ti prendi il cartellino. Queste cose non c’entrano, il fallo di Melo su Totti dopo pochi minuti forse era anche da giallo ma nel calcio ci stanno gli errori, così come li commettiamo noi giocatori può capitare anche che a sbagliare siano loro. Ma, ripeto, l’arbitro secondo me è stato bravo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy