De Laurentiis: “La prossima serie A a 16 squadre”

De Laurentiis: “La prossima serie A a 16 squadre”

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha parlato del futuro del calcio italiano e della necessità di rivedere il format dei campionati professionistici italiani dalla massima serie.

Commenta per primo!

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha parlato del futuro del calcio italiano e della necessità di rivedere il format dei campionati professionistici italiani dalla massima serie alla Lega Pro. “Dobbiamo mettere mano alla serie A perché non possiamo metterci altri 10 anni per ridurre la Serie A a 16 squadre. Serve, inoltre, formare i giovani del futuro perchè non possiamo continuare a comprare all’estero: basterebbe iniziare a schierare le nostre squadre Primavera in Lega Pro. Non bisogna mai stare fermi sulle proprie barricate. Se vogliamo rivoluzionare il calcio in tre mesi lo facciamo, ma serve pragmatismo. Noi l’abbiamo fatto e loro dicono si potrebbe. La differenza sta in questo: i pragmatici siamo noi. Ma tutto parte anche dalla volontà di ristrutturare la serie A, perché 20 squadre sono troppe”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy