De Biasi: “Palermo fidati di Gasperini”

De Biasi: “Palermo fidati di Gasperini”

Domenica il Palermo affronterà la temibile Udinese dell’ex rosa Francesco Guidolin e del bomber Totò Di Natale, un pericolo per qualunque difesa avveresaria. “Un giocatore.

Commenta per primo!

Domenica il Palermo affronterà la temibile Udinese dell’ex rosa Francesco Guidolin e del bomber Totò Di Natale, un pericolo per qualunque difesa avveresaria. “Un giocatore straordinario con una tecnica sopraffina – ha detto a Radio Radio Palermo il ct dell’Albania Gianni De Biasi – Ha trovato ad Udine la sua dimensione ideale, un ambiente che è riuscito a valorizzarlo al meglio”. Palermo secondo peggior attacco della massima serie in trasferta? “Casualmente ho analizzato il rendimento della formazione rosanero in questi giorni. E’ vero l’attacco non sta rendendo al meglio ­ afferma l’ex tecnico dell’Udinese – però la differenza tra reti fatte e subite, seppur negativa, sta migliorando nelle ultime partite. Il fatto che il Palermo abbia cambiato guida tecnica, puntando su Gasperini, alla lunga pagherà la società rosanero”. Che ricordi ha di Palermo? “Ho ricordi bellissimi: grande affetto e calore di una piazza che sente il calcio come pochi. Non posso che essere legato affettivamente parlando ad una città come Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy