DAPRELÀ: “Potevamo essere primi, ora Cittadella”

DAPRELÀ: “Potevamo essere primi, ora Cittadella”

“Con il Novara avevamo vinto nei minuti di recupero, questa volta però è andata male e siamo stati raggiunti all’ultima azione”. Sono le dichiarazioni rilasciate dall’esterno mancino.

Commenta per primo!

“Con il Novara avevamo vinto nei minuti di recupero, questa volta però è andata male e siamo stati raggiunti all’ultima azione”. Sono le dichiarazioni rilasciate dall’esterno mancino del Palermo, Fabio Daorelà, protagonista quest’oggi della conferenza stampa a Boccadifalco. “E’ stato un peccato non essere andati in testa, ora comunque la nostra testa va al Cittadella, la partita di sabato prossimo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy