DAgostino: “Il Palermo contro Inter deve osare”

DAgostino: “Il Palermo contro Inter deve osare”

Il giocatore dellUdinese Gaetano D’Agostino, palermitano di nascita, ha parlato al Giornale di Sicilia della prossima gara di campionato tra i rosanero e lInter: “Considero l’Inter.

Commenta per primo!

Il giocatore dellUdinese Gaetano D’Agostino, palermitano di nascita, ha parlato al Giornale di Sicilia della prossima gara di campionato tra i rosanero e lInter: “Considero l’Inter tutt’altro che imbattibile – ha detto ad Alessio Cracolici che lo ha intervistato – I rosanero devono essere bravi a non farsi schiacciare ed osare già dai primi minuti cercando di tenere in mano il pallino del gioco. Credo che Ballardini, come già Marino, saprà trovare la giusta alchimia per riuscire a metterli in difficoltà. Chi il più pericoloso? Lo svedese (Ibrahimovic, ndr) è di certo un giocatore fantastico, ma essenzialmente sono due gli uomini fondamentali dell’Inter: uno è Cambiasso, l’altro Maicon. L’argentino è una specie di piovra ed ha una capacità più unica che rara di arpionare i palloni e coprire più zone del campo; credo che, giocatori come Cambiasso, ne nascono uno ogni dieci anni. Maicon è, invece, molto più che un terzino. Attenzione ai suoi cross perché nel suo ruolo è attualmente il numero uno al mondo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy