D. Rossi: “Se chiama la Roma io vado, anche se..”

D. Rossi: “Se chiama la Roma io vado, anche se..”

“In qualità di professionista vado dove mi chiamano, ma soprattutto dove reputo possano esserci le possibilità per lavorare e fare bene”. Così si è pronunciato.

Commenta per primo!

“In qualità di professionista vado dove mi chiamano, ma soprattutto dove reputo possano esserci le possibilità per lavorare e fare bene”. Così si è pronunciato Delio Rossi in merito alle scelte che potrà prendere in futuro. L’ex tecnico di Palermo e Fiorentina ha, inoltre, risposto ad alcune domande riguardo il suo chiacchierato accostamento alla Roma. “Se in un futuro, non so quanto vicino o lontano, dovesse arrivare una chiamata dalla Roma, se ci fossero le possibilità ci andrei tranquillamente, anche se sono stato allenatore della Lazio. Per me non ci sarebbero problemi. Questo fa parte del nostro lavoro. Per il momento i giallorossi sono allenati da Zeman che adotta un modulo particolare – ha aggiunto Rossi nelle parole riportate dall’Ansa– Cambiare gioco e mentalità richiede un po di tempo: qualche difficoltà allinizio cé forse stata, ma il tempo è dalla sua parte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy