Cronaca: ex stella Juve rischia 24 anni di carcere

Cronaca: ex stella Juve rischia 24 anni di carcere

Una condanna a 24 anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti: è la richiesta formulata oggi a Torino dal pm Antonio Rinaudo per lex calciatore.

Commenta per primo!

Una condanna a 24 anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti: è la richiesta formulata oggi a Torino dal pm Antonio Rinaudo per lex calciatore Michele Padovano. Nella sua carriera ha vestito, tra le altre, le maglie di Juventus, Napoli e Genoa. Per un altro imputato, Luca Mosole, amico dinfanzia di Padovano, la pubblica accusa ha avanzato una richiesta di condanna a 44 anni. La storia è vecchia, e risale al 10 maggio del 2006. Padovano e Mosole, infatti, erano stati arrestati dai carabinieri nel corso di unoperazione contro il traffico internazionale di tonnellate di hashish provenienti dalla Spagna in camion carichi di arance. Sono rimasti in carcere – si legge sulla Gazzetta dello Sport – e poi ai domiciliari fino al febbraio 2007. Una parte del procedimento si è chiuso con un giudizio abbreviato al termine del quale 34 persone sono state condannate e 5 sono state assolte, procedimento nel quale unimputata aveva patteggiato. Padovano e Mosole, invece, avevano scelto di essere processati seguendo il rito ordinario.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy