Cronaca: ex rosa Vasari vittima mafia a Palermo

Cronaca: ex rosa Vasari vittima mafia a Palermo

Lex giocatore del Palermo, Gaetano Vasari, è stato vittima della mafia che ha imposto il pizzo alla sua attività imprenditoriale. Vasari dopo che ha smesso di giocare ha rilevato un.

Commenta per primo!

Lex giocatore del Palermo, Gaetano Vasari, è stato vittima della mafia che ha imposto il pizzo alla sua attività imprenditoriale. Vasari dopo che ha smesso di giocare ha rilevato un panificio vicino lo stadio che attualmente continua a gestire. Le richieste sarebbero partite dal clan mafioso di Resuttana secondo il racconto del collaboratore di giustizia Manuel Pasta e lo stesso Vasari avrebbe confermato di aver ricevuto la visita di due persone che gli avrebbero chiesto dei soldi “per i familiari dei detenuti”. Lex rosanero quindi avrebbe pagato la somma di 1.000 euro per evitare possibili ritorsioni della mafia. Lindagine dei carabinieri, come riportato dallAnsa, ha portato al fermo di quattro esponenti della cosca legata ai boss Lo Piccolo, attualmente detenuti. Il video di alcune operazioni dei Carabinieri di Palermo:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy