Cosmi: “Salverò Lecce, so compiere le imprese”

Cosmi: “Salverò Lecce, so compiere le imprese”

“Ho sempre sognato di allenare il Lecce. Certamente il momento non è facile e non pensavo di dover arrivare in una situazione così. Questo momento a Lecce mi ricorda undici anni fa il.

Commenta per primo!

“Ho sempre sognato di allenare il Lecce. Certamente il momento non è facile e non pensavo di dover arrivare in una situazione così. Questo momento a Lecce mi ricorda undici anni fa il mio debutto in A alla guida del Perugia. Anche allora la situazione era molto delicata e alla fine riuscii a salvare la squadra”. Serse Cosmi si presenta così al Lecce e ai tifosi del club salentino, che lo ha scelto dopo lesonero di Di Francesco. “Lui è stato uno dei miei allievi al Perugia e mi dispiace molto averlo dovuto sostituire. Il Lecce ha perso non per formula tattica sbagliata ma non era disperato in campo – ha spiegato il tecnico – La salvezza è unimpresa difficile ma alla fine dovremmo farcela con laiuto e la collaborazione di tutti. Ho bisogno di unimpresa personale per far ricordare che ancora Cosmi sa compiere imprese”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy