Cosmi: “Non diamo colpe a dirigenza rosanero..”

Cosmi: “Non diamo colpe a dirigenza rosanero..”

Intervenuto nella trasmissione “Speciale Calciomercato” a Sportitalia, lex tecnico del Palermo e del Siena, Serse Cosmi, ha analizzato quella che potrà essere la Serie B ventura soffermandosi.

Commenta per primo!

Intervenuto nella trasmissione “Speciale Calciomercato” a Sportitalia, lex tecnico del Palermo e del Siena, Serse Cosmi, ha analizzato quella che potrà essere la Serie B ventura soffermandosi sui destini delle sue ex squadre.”Palermo e Siena hanno situazioni diverse e da queste derivano obiettivi stagionali diversi – ha premesso Cosmi dalle parole raccolte dalla redazione di Mediagol.it -: il Siena rischiava di non iscriversi, ha avuto difficoltà di ogni tipo e per lei prospetto magari i Play-Off per la prossima stagione. Il Palermo, invece, è destinato ad essere protagonista. Non voglio pensare ad un Palermo che trovi difficoltà ad ottenere la promozione – ha continuato -. Lavoro reso complicato dalla dirigenza del Palermo? Bene o male, capite da tutte le parti che la dirigenza si intrometta negli affari dellallenatore: poi tutti noi allenatori, a prescindere dalla dirigenza, riusciamo a lavorare e quindi non colpevolizziamo la dirigenza rosanero”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy