COSMI: “HO LAVORATO SULLA FASE DIFENSIVA”

COSMI: “HO LAVORATO SULLA FASE DIFENSIVA”

di Roberto Chifari È tempo di conferenza anche per Serse Cosmi, il tecnico rosanero ha parlato a ruota libera ai giornalisti presenti in sala stampa del momento che sta attraversando il.

Commenta per primo!

di Roberto Chifari È tempo di conferenza anche per Serse Cosmi, il tecnico rosanero ha parlato a ruota libera ai giornalisti presenti in sala stampa del momento che sta attraversando il Palermo e della delicata questione della fase difensiva. “Ho provato a portare qualcosa di nuovo sotto laspetto difensivo perché non era solo una necessità ma di più. I dati oggettivi lo dimostravano e mi sono attenuto a quello che è il calcio – ha detto in conferenza stampa presso il centro sportivo Tenente Onorato di Boccadifalco – . Prima però, viene linterpretazione della gara e poi laspetto prettamente tecnico-tattico. Questa è una squadra – prosegue – ve lo dico subito anche per non perdere tempo, che può giocare sia a tre che a quattro in fase difensiva, come un po tutte le squadre devono imparare a saper fare. Sono atleti evoluti sia fisicamente che sotto altri aspetti. In Serie A pretendo che i miei giocatori sappiano interpretare entrambi i tipi di schieramento, che siano capaci di adattarsi allavversario. Se ci incanaliamo su discorsi simili diamo degli alibi che io non voglio dare ai miei giocatori”. Ma il tecnico ha voluto commentare anche la sfida di Roma contro la Lazio. “Io ho unidea che ho espresso ai miei giocatori sull’identità che deve avere la squadra, ma sappiamo che il limite del rispetto per il lavoro degli altri non rende facile questo discorso. Comunque la squadra vista a Roma fa il 3% di quello che dovrebbe fare, dovremmo avere dei valori morali che non possiamo fare a meno di esprimere. Questa è una squadra che si è espressa benissimo in alcune situazioni e molto meno bene in altre”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy