Corvino:”Nel 2005 per Prandelli dissi no a Guidolin”

Corvino:”Nel 2005 per Prandelli dissi no a Guidolin”

Mancava da molti mesi ma il suo ritorno ha comunque fatto clamore. L’ex direttore sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino, alla Gazzetta dello Sport ha raccontato questi ultimi mesi di silenzio e.

Commenta per primo!

Mancava da molti mesi ma il suo ritorno ha comunque fatto clamore. L’ex direttore sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino, alla Gazzetta dello Sport ha raccontato questi ultimi mesi di silenzio e svela un retroscena relativo alla stagione 2004/2005 quando l’allora ex allenatore del Palermo Francesco Guidolin, chiusa la sua prima esperienza al Palermo, era pronto a sbarcare alla Fiorentina. Sembra tutto fatto, mancavano solo le firme, poi Corvino approfittò del momento di libertà di Cesare Prandelli e lo portò a Firenze. “Per Prandelli feci una cosa che ancor’oggi mi fa male: chiamare Guidolin e dirgli che non sarebbe più venuto. Ma non rinnego niente. Certo uno è più credibile se va via da vincitore. Sarebbe stato giusto non lamentarsi dicendo cose poco simpatiche verso quanto fatto. basterei ricordare che a metà del quinto anno eravamo in lotta per i quarti di Champions, in semifinale di Coppa Italia e in corsa in campionato. Ma lui è talmente baro che oggi è meritatamente ct della nazionale. Se avesse preso la carriera ecclesiastica oggi sarebbe un cardinale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy