Corioni:”Caracciolo è meglio di Luca Toni,Eder..”

Corioni:”Caracciolo è meglio di Luca Toni,Eder..”

Intervistato dalla radio napoletana Radio Kiss Kiss, il presidente del Brescia, Gino Corioni, ha parlato della sua squadra. “Abbiamo sempre fatto buone partite, anche con il Napoli abbiamo.

Commenta per primo!

Intervistato dalla radio napoletana Radio Kiss Kiss, il presidente del Brescia, Gino Corioni, ha parlato della sua squadra. “Abbiamo sempre fatto buone partite, anche con il Napoli abbiamo giocato alla pari, è solo un momento negativo. A Milano andremo per fare punti, ne abbiamo assoluto bisogno. Caracciolo al Napoli? Se ne può parlare, in Italia non ce ne sono come lui. tecnicamente è molto più bravo di Toni, può fare una grande carriera anche perché è giovane. Noi lo cediamo, vediamo se a gennaio. Se si dovesse fare l’affare, si dovrebbe fare ora, in modo da potere avere tempo utile per sostituirlo, altrimenti non saremmo in grado di salvarci. Con il Napoli, ad ogni modo, non ne ho ancora parlato. Siamo sempre disponibili, comunque, a farlo. Un giocatore che prende lo stipendio a Brescia a Napoli, non lo trovi in Europa, i big costano moltissimo in più. Se vendiamo Caracciolo, ci serve una prima punta, da prendere anche in capo al mondo. Ora è del Brescia e ce lo teniamo stretto, è maturato moltissimo. Toni è stato un grande bomber all’età di Andrea, che è pronto per un top club. Oltre a lui, abbiamo anche Diamanti, Possanzini ed Eder ed ero convinto, a gennaio, di vendere uno di questi quattro, ma abbiamo pochi punti ed il discorso cambia. Eder sta facendo bene, è un periodo un po’ così, non è ancora maturo. Iachini? Abbiamo lui e per ora ce lo teniamo. È bravo e sfortunato, bisogna vedere fino a che punto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy