Conte: “Questo non è calcio, il campo un pantano”

Conte: “Questo non è calcio, il campo un pantano”

Intervistato da SkySport al termine della gara persa contro il Galatasaray, l’allenatore della Juventus Antonio Conte ha espresso tutto la sua amarezza e rabbia per non essere riuscito a far.

Commenta per primo!

Intervistato da SkySport al termine della gara persa contro il Galatasaray, l’allenatore della Juventus Antonio Conte ha espresso tutto la sua amarezza e rabbia per non essere riuscito a far rimandare il match a causa dell’incessante tempesta di neve. “Abbiamo provato a farla rimandare con una riunione col delegato UEFA a cui abbiamo spiegato la pericolosità della partita per i giocatori, ma nessuno ci ha voluto ascoltare. Abbiamo giocato praticamente in un pantano che ci ha impedito di giocare come sappiamo e di fare quello che volevamo, specialmente nella metà campo dove attaccavamo noi – ha spiegato Conte -. Questo non è calcio. Ieri l’arbitro ha sospeso la gara perché era pericolosa per i giocatori e oggi invece no. Forse devo studiare meglio l’inglese per farmi capire dalla UEFA. Ora penseremo al campionato e questa delusione deve darci una spinta positiva”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy