CONTE: “CON ROSA VITTORIA OBBLIGATORIA”

CONTE: “CON ROSA VITTORIA OBBLIGATORIA”

E apparso sorridente e felice il tecnico Antonio Conte che grazie alla vittoria di questa sera al Barbera stacca il Milan e riconquista, con la sua Juventus, la vetta della classifica. “Adesso che.

Commenta per primo!

E apparso sorridente e felice il tecnico Antonio Conte che grazie alla vittoria di questa sera al Barbera stacca il Milan e riconquista, con la sua Juventus, la vetta della classifica. “Adesso che siamo primi cambia che non dipende più dagli altri ma solo da noi. E una bellissima cosa perché tutto si decide in base a quello che facciamo in campo. Siamo stati per tanto tempo in testa alla classifica, poi è sembrato che il Milan ci staccasse, e la paura era che accadesse qualcosa alla mia squadra dal punto psicologico e invece hanno dimostrato di saper lottare fino in fondo per riconquistare la vetta della classifica. Il Milan ha una grandissima rosa, nessuna squadra ha una formazione come quella rossonera. Mi riempie di soddisfazione e di gioia che siamo arrivati alla 35a partita e non ci ha battuto nessuno – ha spiegato Conte – merito di questa grandissima squadra. Quelle che stiamo provando sono emozioni uniche, che per la prima volta stiamo provando in tanti. Oggi la squadra è scesa in campo con un unico obiettivo: entrare in campo senza rischiare niente e vincere la partita contro il Palermo. Contri i rosa – prosegue il tecnico bianconero dalle parole raccolte dagli inviati di Mediagol.it – avremmo dovuto comunque vincere, al di là del risultato del Milan. Sono contento anche per Amauri perché si è sbloccato dopo le tante difficoltà. E un giocatore valido e sono doppiamente contento: per lui e per noi a cui ha fatto un grosso favore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy