Colucci: “Che sfortuna lavorare con Lo Monaco…”

Colucci: “Che sfortuna lavorare con Lo Monaco…”

“Purtroppo ho avuto la sfortuna di lavorare con uno come Lo Monaco: è una persona che non stimo affatto”. Con queste parole Giuseppe Colucci, ex giocatore del Catania, ha salutato la rete in.

Commenta per primo!

“Purtroppo ho avuto la sfortuna di lavorare con uno come Lo Monaco: è una persona che non stimo affatto”. Con queste parole Giuseppe Colucci, ex giocatore del Catania, ha salutato la rete in pieno recupero, che ha dato il pareggio al Chievo proprio contro la sua ex squadra. Inoltre, nel corso dell intervista rilasciata a “Leggo”, il centrocampista clivense ha parlato in termini negativi della sua esperienza ai piedi dellEtna e del suo rapporto con il presidente Pulvirenti. ” A Catania ho dovuto soffrire in silenzio per sei mesi, allenandomi e giocando con la Primavera. Nessuno credeva in me. Pulvirenti? Non ho mai avuto un rapporto con lui, non si è mai fatto sentire. Fortunatamente adesso ho trovato il Chievo, una società ed un tecnico che credono in me e con la quale spero di raggiungere la salvezza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy