CETTO: “Ho detto subito sì al Palermo, Siena…”

CETTO: “Ho detto subito sì al Palermo, Siena…”

“Come è nato il mio arrivo a Palermo? Io ho giocato sempre in Francia, quasi 10 anni. Giocare in Italia per me era un sogno perché lo ritengo un campionato più importante di.

Commenta per primo!

“Come è nato il mio arrivo a Palermo? Io ho giocato sempre in Francia, quasi 10 anni. Giocare in Italia per me era un sogno perché lo ritengo un campionato più importante di quello francese. Qui ci sono diverse squadre che sono tra le più importanti al mondo. Così quando sono arrivato in scadenza di contratto con il Tolosa volevo cambiare e andare in un altro campionato, è arrivato il Palermo e ho detto si subito”. Queste alcune delle dichiarazioni di Mauro Cetto a Sky Sport 24. “Mi volevano il Siena ed altre squadre in Italia? Credo di sì, ma quando mi hanno detto di Palermo sapevo che era una squadra che era stata sempre protagonista nelle ultime stagioni e ho accettato subito un progetto che mi piace molto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy