Cesari: “Rosso a Munoz, irregolare il gol di Ilicic”

Cesari: “Rosso a Munoz, irregolare il gol di Ilicic”

Larbitro Graziano Cesari a Mediaset Premium ha bocciato la prova dellarbitro De Marco della sezione di Chiavari, reo di non aver espulso Munoz per il fallo su Osvaldo e di aver convalidato la rete.

Commenta per primo!

Larbitro Graziano Cesari a Mediaset Premium ha bocciato la prova dellarbitro De Marco della sezione di Chiavari, reo di non aver espulso Munoz per il fallo su Osvaldo e di aver convalidato la rete irregolare di lIcic per fallo di Miccoli su Burdisso. “Destro si toglie la maglia davanti allarbitro di porta e la regola numero dodici del regolamento prevede che i giocatori vadano ammoniti se si tolgono la maglia o si coprono la testa con la maglia. Anche Sansone con il Torino dopo il gol si è coperto la testa con la maglia ed è stato ammonito. Quindi ha fatto bene larbitro ad uscire il cartellino. Ma De Marco – prosegue Cesari dalle parole raccolte da Mediagol.it – ha sbagliato perché Munoz non tocca il pallone ma la gamba di Osvaldo. In questo caso larbitro ha nettamente sbagliato perché avrebbe dovuto espellere il difensore per fallo da ultimo uomo”. E sul gol di Ilicic, lex fischietto è stato categorico. “E stata concessa una rete a Ilicic dopo un intervento palesemente falloso di Miccoli su Burdisso. Il gol non andava convalidato e larbitro De Marco ha sbagliato. Poi il direttore di gara ha anche ammonito Burdisso per proteste, in questo caso poteva avere più buonsenso perché non solo ha penalizzato la Roma con il gol, ma ha anche ammonito il giocatore per delle giuste proteste. Per me larbitro è da 4,5”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy