Cavani: “Io in una big? Per ora sto benissimo qui”

Cavani: “Io in una big? Per ora sto benissimo qui”

La Gazzetta dello Sport riporta oggi alcune dichiarazioni dell’attaccante del Palermo, Edinson Cavani, alla vigilia dell’importante sfida contro l’Atalanta. “Mi inorgoglisce la stima del presidente.

Commenta per primo!

La Gazzetta dello Sport riporta oggi alcune dichiarazioni dell’attaccante del Palermo, Edinson Cavani, alla vigilia dell’importante sfida contro l’Atalanta. “Mi inorgoglisce la stima del presidente Zamparini che mi considera importante, con Ballardini c’è un bel rapporto che va al di là del campo. Nuovi arrivi? I giocatori bravi sono ben accetti qui: deciderà il campo, la concorrenza non mi spaventa”. Poi la punta uruguagia si è soffermata sui propri obbiettivi per questa stagione e per il suo futuro. “Vorrei segnare 10-12 gol e spingere più in alto possibile il Palermo. Il gol più bello di questa stagione è quello alla Fiorentina, mentre se rivedo l’occasione fallita contro il Chievo sull’1-1 mi verrebbe di entrare dentro la tv e rifare tutto… Io in una big? Sto benissimo qui, in un futuro lontano mi piacerebbe il Liverpool, il Chelsea o il Milan e l’Inter, vorrei ripetere il salto di qualità di Amauri, un ex compagno che stimo tantissimo. Intanto, penso a battere l’Atalanta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy