Catania: Terlizzi rettifica ma rischia una stangata

Catania: Terlizzi rettifica ma rischia una stangata

La Procura Federale ha aperto unindagine sulle dichiarazioni rilasciate ieri dal difensore del Catania Christian Terlizzi (Totti resta un avversario come gli altri, forse andrà picchiato un.

Commenta per primo!

La Procura Federale ha aperto unindagine sulle dichiarazioni rilasciate ieri dal difensore del Catania Christian Terlizzi (Totti resta un avversario come gli altri, forse andrà picchiato un pò di più), consapevole che una frase di questo tipo potrebbe creare disordini in un match definito già ad alto rischio. Lex difensore del Palermo ha cercato ieri di correggere il tiro attraverso Radio Incontro e Skysport 24: “La mia frase è stata strumentalizzata, come si dice in gergo ci vorrebbe una fucilata, ma scherzavo, il giornalista l’ha pompata. Spero che con questa mia precisazione il caso venga ridimensionato, anche perché di caso non si può parlare. Sono romano e romanista e, oltretutto, ho ancora a casa una zolla di campo che mi sono portato via il 17 giugno del 2001, perché ero presente allo stadio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy