Catania: rapinato Lodi, via Rolex,soldi e gioielli

Catania: rapinato Lodi, via Rolex,soldi e gioielli

Non solo i calciatori del Napoli nel mirino dei rapinatori campani. Dopo le disavventure dei mesi scorsi toccate a Cavani, Fideleff e la moglie di Hamsik, a finire nel mirino dei malviventi è.

Commenta per primo!

Non solo i calciatori del Napoli nel mirino dei rapinatori campani. Dopo le disavventure dei mesi scorsi toccate a Cavani, Fideleff e la moglie di Hamsik, a finire nel mirino dei malviventi è stato il fantasista partenopeo Francesco Lodi, in forza al Catania di Montella che domenica scorsa ha strappato un prezioso pareggio per 2-2 al San Paolo. Lodi era rimasto un giorno in più nella sua Frattamaggiore, in provincia di Napoli, per rivedere i suoi familiari. Secondo quanto riferisce il Mattino, lunedì sera il calciatore è stato rapinato da alcuni malviventi nei pressi di Casoria. A Lodi è stato sottratto un orologio Rolex dal valore di 15mila euro. I malviventi gli hanno poi intimato di consegnare il borsello a tracolla, dentro cui erano custoditi cinquemila euro, le carte di credito e i carnet bancari. Insieme con Lodi c’era il fratello e – si legge sul corriere del mezzogiorno – anche lui ha dovuto consegnare i suoi oggetti d’oro. Non contenti, i malviventi hanno portato via anche il loro scooter, poi ritrovato a Scampia. Sull’episodio indagano gli agenti del commissariato di Frattamaggiore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy