Caserta:”Troppo strano Zampa-Lo Monaco insieme”

Caserta:”Troppo strano Zampa-Lo Monaco insieme”

Lo Monaco-Zamparini un rapporto mai nato, finito nel peggiore dei modi. Ne è convinto anche Fabio Caserta, ex centrocampista di Palermo e Catania, che in vista del derby ha commentato il.

Commenta per primo!

Lo Monaco-Zamparini un rapporto mai nato, finito nel peggiore dei modi. Ne è convinto anche Fabio Caserta, ex centrocampista di Palermo e Catania, che in vista del derby ha commentato il burrascoso rapporto tra i due dirigenti. “Mi è sembrato subito un matrimonio strano, Lo Monaco l’ho avuto tre anni e mi ha lanciato nel calcio professionistico. Penso che sia una persona che se gli dai carta bianca fa grandi cose, come a Catania, però Zamparini si è messo da parte solo all’inizio, poi ha voluto decidere tutto lui. E’ tornato Perinetti, però è difficile lavorare così, cambiando sempre. Gli altri anni era andata bene perché c’erano grandi calciatori e grandi uomini. Adesso non è che mancano, ma non può andare sempre bene. Ci vuole un cambiamento di rotta, anche per Zamparini”. Ma il mediano della Juve Stabia ha commentato anche il mercato di gennaio dell’ex dirigente rosa. “So come lavora Lo Monaco, so che gli piace trovare giocatori in Argentina, lui viaggia spesso durante l’anno e va a vedere tante partite. Magari portare a gennaio tanti argentini in un campionato che non conoscono è difficile che poi si integrino a dovere. Se li ha scelti Lo Monaco sono sicuro si tratti di buoni giocatori, però il Palermo non può permettersi di aspettare nessuno, serve il giocatore pronto che può dare una mano a tirarsi fuori da questa classifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy