CARROZZIERI”Calcio mia vita,seguo fiction in tv..”

CARROZZIERI”Calcio mia vita,seguo fiction in tv..”

E la passione per il pallone ad aver mosso la vita del numero 80 rosanero, Moris Carrozzieri, tornato al calcio giocato dopo due anni squalifica, che ha raccontato in uninteressante intervista.

Commenta per primo!

E la passione per il pallone ad aver mosso la vita del numero 80 rosanero, Moris Carrozzieri, tornato al calcio giocato dopo due anni squalifica, che ha raccontato in uninteressante intervista pubblicata sul “Match Program” di Palermo-Bari, le sue passioni e le sue impressioni dopo tanto tempo passato lontano dai campi di gioco. “Sin da piccolo – ha esordito Carrozzieri – non pensavo ad altro e ancora adesso è la mia priorità assoluta. Ultimamente mi piace una fiction che si intitola “Squadra antimafia – Palermo oggi” (in onda sulle reti Mediaset, ndr), così il venerdì sera, ad esempio, non mi muovo da casa per guardarla in tv. Mi affascina il fatto che sia stata girata a Palermo. Si tratta di una saga in cui si intreccia il passato ed il futuro della mafia”. Carrozzieri ama il tennis, il beach tennis ed il golf, li pratica ogni volta che può. Per il futuro dice: “Spero di giocare più a lungo possibile di dare il massimo, poi si vedrà, forse un giorno potrei proseguire lattività di mio padre che ha unimpresa di costruzioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy