CALORI: “NON BASTA CHIAMARSI GATTUSO”

CALORI: “NON BASTA CHIAMARSI GATTUSO”

Intervistato in esclusiva dai microfoni di Mediagol.it, l’ex giocatore e in seguito allenatore del Brescia, Alessandro Calori, ha commentato quanto accaduto a Gennaro Gattuso, esonerato dopo sei.

Commenta per primo!

Intervistato in esclusiva dai microfoni di Mediagol.it, l’ex giocatore e in seguito allenatore del Brescia, Alessandro Calori, ha commentato quanto accaduto a Gennaro Gattuso, esonerato dopo sei giornate. “Se alla fine ha contato tanto l’inesperienza? È facile giudicare adesso – ha detto Calori –. Come in tutte le cose nella vita, bisogna fare dei percorsi. Per gestire una squadra bisogna avere delle conoscenze, non conta il nome, conta il vissuto. Però se era stato chiamato vuol dire che gli erano stati riconosciuti dei meriti. È un ragazzo che non conosco ma sarà certamente una brava persona. Ripeto – conclude -, i percorsi nella vita servono, ma non è una colpa”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy