Calcioscommesse: “Tre azzurri scommettevano”

Calcioscommesse: “Tre azzurri scommettevano”

In una intercettazione telefonica tra una persona chiamata Maurinho e Nicola Santoni, amico di Doni ed ex preparatore dei portieri del Ravenna, si parla di “tre azzurri” che “arrivano a scommettere.

Commenta per primo!

In una intercettazione telefonica tra una persona chiamata Maurinho e Nicola Santoni, amico di Doni ed ex preparatore dei portieri del Ravenna, si parla di “tre azzurri” che “arrivano a scommettere fino a 100-200 mila euro al mese”. E quanto riportato da Repubblica.it sullinchiesta di Cremona “Last Bet” sul calcioscommesse. Si tratterebbe di “due difensori e un centrocampista che giocano o hanno giocato nella Nazionale italiana”. A sostegno di questa tesi, comunque, non risulta esserci attualmente nessuna prova.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy