Calcio femminile: derby promozione al Palermo

Calcio femminile: derby promozione al Palermo

Sorride alla Ludos l’andata dei quarti di finale dei Play off promozione del campionato di Serie C di calcio femminile. Le palermitane hanno vinto sul campo del Pro Catania per 7-0. Le reti sono.

Commenta per primo!

Sorride alla Ludos l’andata dei quarti di finale dei Play off promozione del campionato di Serie C di calcio femminile. Le palermitane hanno vinto sul campo del Pro Catania per 7-0. Le reti sono state realizzate Pasqua, Buttaccio, che ha realizzato una tripletta, La Cavera, Viscuso e Granato. Partita bloccata nel primo tempo con le giocatrici di casa che, approfittando di un terreno di gioco sì regolamentare, ma davvero stretto, sono riuscite a imbrigliare la manovra della Ludos. L’unico varco nella retroguardia del Pro Catania nel corso del primo tempo lo trova Pasqua al 15’ che sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dalla destra da Buttaccio devia in rete. Nella ripresa le cose riescono più semplici alla Ludos che va subito in rete al 46’ con Buttaccio che, spalle alla porta, raccoglie una rimessa laterale dalla sinistra e gira in gol. Al 51’ ancora Buttaccio mette in rete il terzo gol con un pallonetto su assist di Volpe. Al 63’ salgono a quattro i gol delle palermitane con La Cavera, ben servita da Buttaccio, che tira sul palo più lontano lasciando anche il suo nome tra i marcatori. Prima della fine della partita gloria anche per Viscuso, al 71’ che dopo avere rubato palla a centrocampo s’invola, salta anche il portiere e deposita in gol, Buttaccio, che al 75’ sigla la sua personale tripletta, e Granato che all’88 approfitta di una ribattuta del portiere su tiro di Viscuso e fissa il risultato sul 7-0. La partita di ritorno si giocherà a Palermo il 25 aprile alle 15,30. Il Tabellino: PRO CATANIA- LUDOS RETI: 15’ Pasqua, 46’ Buttaccio, PRO CATANIA: Cantone; De Pasquale (52’ Finocchiaro), De Carlo, Calì, Catania; Musumeci, Annino (67’ Catanzaro), Todaro C., Puglisi (37’ Buzzurro); Ragusa, Todaro E. A disposizione Carbonaro, Di Stefano. Allenatore Giovanni Garofalo. LUDOS: Mastellone; Di Fiore, Granato, Volpe, Pasqua; Abbasta, Governale (56’ Reina), Giaimo (31’ Spina), Viscuso; Buttaccio, La Cavera (28’st Pernice). A disposizione Patti. Allenatore Antonella Licciardi. NOTE: Campo in erba sintetica. Al 67’ il Pro Catania ha mandato in campo il secondo portiere Catanzaro, spostando in attacco l’estremo difensore titolare Cantone. AMMONITA: La Cavera

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy