Burgnich: “Quando con i rosa ho battuto lInter…”

Burgnich: “Quando con i rosa ho battuto lInter…”

L’ex del Palermo e dell’Inter, Tarcisio Burgnich, intervistato da Mediagol.it ha raccontato la “sua” vittoria con i rosanero negli anni ‘60. “Se il Palermo dovesse fare.

Commenta per primo!

L’ex del Palermo e dell’Inter, Tarcisio Burgnich, intervistato da Mediagol.it ha raccontato la “sua” vittoria con i rosanero negli anni ‘60. “Se il Palermo dovesse fare risultato contro l’Inter sarebbe un grande successo perché si troverebbe vicinissima alla qualificazione in Champions League – ha detto a Mediagol.it – Mi auguro che il Palermo faccia una grande partita, ma non che la batta quattro o cinque a zero. Noi l’Inter l’abbiamo già battuta cinquant’anni fa. All’andata perdemmo a San Siro per un rigore inesistente e poi in casa, al “Barbera”, riuscimmo a battere l’Inter di Herrera per 1 a 0. Avevamo uno spirito diverso, ci sentivamo inferiori a loro e non avevamo blocchi psicologici. Sapevamo che era una grande squadra. Per questo penso che il Palermo in questo momento abbia un vantaggio, i giocatori sanno quanto è forte l’Inter e vorranno dare il massimo per fare bella figura”. “Io ho visto diverse partite del Palermo e penso che a volte chi gioca bene viene castigato. Contro l’Inter, se li attacchi rimessa, corri il rischio di essere messo sotto. I rosanero devono stare molto attenti perché se il Palemo ha tre occasioni magari concretizza un solo gol, mentre se l’Inter ne ha due, li segna tutti e due. Mourinho ha delle somiglianze con Herrera? Si, Mourinho ha gli stessi metodi di Herrera con i giocatori e con la stampa, sapeva accentrare le attenzioni su se stesso, liberando dalle pressioni la squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy