BUDAN: “Ringrazio Zamparini e il Palermo”

BUDAN: “Ringrazio Zamparini e il Palermo”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex rosa Igor Budan è tornato a parlare della sua tragedia. “Un gruppo di psicologi francesi sostiene che dopo un anno e mezzo si possa cominciare a.

Commenta per primo!

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex rosa Igor Budan è tornato a parlare della sua tragedia. “Un gruppo di psicologi francesi sostiene che dopo un anno e mezzo si possa cominciare a stare bene, anche se non guarisci mai – ha detto il croato dalle parole raccolte da Mediagol.it – Sento che da novembre la mia vita è cominciata a risalire. L’idea di dire mollo tutto ora non c’è più. A Palermo avevo chiesto di dormire solo, in ritiro, per poter pensare a lei. Ora sono tornato in doppia. Quando la tragedia ti colpisce sei troppo fragile. L’amore di mia moglie Dina è e resta la cosa più importante: ci hanno sostenuto gli psicologi che ci hanno detto di andare avanti a testa alta, ci hanno consigliato di fare tutto ciò che può farci stare meglio. Anche se in questi casi consigliano di non cambiare casa, ma io mi sono sentito forte dell’affetto che avrei trovato tornando a Bergamo. Dagli amici ho ricevuto una partecipazione sincera: ringrazio tutti per l’affetto, il presidente Zamparini, le altre società in cui ho giocato o no. Quando è successa la tragedia ho ricevuto oltre 600 messaggi. C’è poi chi ancora non mi chiama perché non sa come affrontarmi e questo mi dispiace, non posso essere io a capire gli altri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy