Brienza, nota dei legali: “Non coinvolti in illeciti”

Brienza, nota dei legali: “Non coinvolti in illeciti”

Franco Brienza smentisce “categoricamente” il suo coinvolgimento nel presunto tentativo di combine della partita Ascoli-Palermo del maggio 2003. L’attaccante, attualmente alla Reggina,.

Commenta per primo!

Franco Brienza smentisce “categoricamente” il suo coinvolgimento nel presunto tentativo di combine della partita Ascoli-Palermo del maggio 2003. L’attaccante, attualmente alla Reggina, ha affidato il suo commento ad una nota inviata dai suoi legali agli organi dinformazione. “Dopoavere appreso con vivo stupore la notizia diffusa a mezzo stampa localein data 20/3/2009 e in data odierna reiterata a livello nazionaleattraverso mezzi televisivi e radiofonici — scrive Brienza — intendecon il presente comunicato smentire categoricamente il proprio presuntocoivolgimento nei fatti “illeciti” riferiti da terzi prendendone ledovute distanze e comunica ufficialmente di aver conferito mandato aipropri legali di fiducia per la tutela della propria immagineprofessionale in ogni sede”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy