Brevi: “Ricordo che a Palermo vivevo bene”

Brevi: “Ricordo che a Palermo vivevo bene”

Molti tifosi lo ricorderanno, Oscar Brevi ha avuto una breve ma intensa parentesi nelle file del Palermo. Era la stagione 2002-2003 e il giocatore arrivò a gennaio prelevato dal Como. Con i.

Commenta per primo!

Molti tifosi lo ricorderanno, Oscar Brevi ha avuto una breve ma intensa parentesi nelle file del Palermo. Era la stagione 2002-2003 e il giocatore arrivò a gennaio prelevato dal Como. Con i rosa ha collezionato 16 presenze e si ritagliò uno spazio da protagonista nella cavalcata dei rosanero con Sonetti in panchina. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il tecnico ha parlato della sua esperienza di allenatore nel Catanzaro. “Qui si vive bene, magari si sacrifica un po il tempo libero, ma rispetto alla frenetica Milano si vive in un altro modo. Ho vissuto a Palermo e ricordo che avevo sensazioni analoghe, è un modo di vivere piacevole. Alla fine si vive bene in città di mare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy