BOLZONI: “In A senza spareggi, su Zamparini..”

BOLZONI: “In A senza spareggi, su Zamparini..”

“Perinetti mi ha portato a Palermo e ho condiviso due anni con lui a Siena. Gli devo qualcosa. Persona speciale. Zamparini? Dobbiamo rispettare le sue scelte. Se Palermo gioca ad alti livelli.

Commenta per primo!

“Perinetti mi ha portato a Palermo e ho condiviso due anni con lui a Siena. Gli devo qualcosa. Persona speciale. Zamparini? Dobbiamo rispettare le sue scelte. Se Palermo gioca ad alti livelli è grazie a lui”. Così Francesco Bolzoni al Corriere dello Sport. Il centrocampista del Palermo si è raccontato a tutto campo. “Dopo Bari, nella testa di tutti è scattato qualcosa. Andremo in A senza spareggi – ha dichiarato il numero 15 rosanero -. Con chi farei un viaggio? Con mia moglie o con Troianiello. Non equivocare, ti fa morire dalle risate, con lui ci si diverte. Sport preferiti? Quelli dove si fatica. Un mio amico fa mezze maratone, fino a dieci e undici chilometri lo seguo, poi mollo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy