Biava: “Milito? E più completo di Luca Toni”

Biava: “Milito? E più completo di Luca Toni”

In un intervista concessa in esclusiva al sito “Violanews” lex difensore rosanero Giuseppe Biava ha parlato della condizione generale della sua attuale squadra, il Genoa, e ha presentato la sfida.

Commenta per primo!

In un intervista concessa in esclusiva al sito “Violanews” lex difensore rosanero Giuseppe Biava ha parlato della condizione generale della sua attuale squadra, il Genoa, e ha presentato la sfida contro la Fiorentina del prossimo weekend: “Siamo un po dispiaciuti per la sconfitta di Roma e per come è andata la partita: ci tenevamo a fare bene per mantenere il vantaggio sui giallorossi e per consolidare il quarto posto in classifica. Forse il risultato è stato un po eccessivo, ma alla fine la Roma non ha rubato nulla. La partita contro i viola ? Sicuramente è un match molto importante, perchè si tratta di uno scontro diretto, però non è da “dentro-fuori” perchè poi ci sono ancora tante gare. La Fiorentina sicuramente troverà una squadra arrabbiata e in cerca di riscatto, che vorrà ripetere la gara casalinga fatta contro il Palermo. Credo che fino alla fine ci giocheremo il quarto posto con i toscani e con la Roma, senza dimenticare il Napoli: le prime tre piazze, infatti, a mio avviso sono già assegnate”. Interrogato in merito al valore di Diego Milito, Biava ha affermato che il compagno di squadra è addirittura più forte di Luca Toni, con cui ha militato nel Palermo: “Posso dire tranquillamente che Milito è lattaccante più forte con cui abbia mai giocato. Toni? Era fortissimo anche lui ma Milito secondo me è più completo, è un attaccante eccezionale, bravo tecnicamente e implacabile sotto porta. Anche Gilardino è un grande giocatore e, inoltre, ha dalla sua letà: è incredibile pensare che ha solo 26 anni e ha già fatto più di 100 gol”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy