BIAGIANTI PIACE AL PALERMO? Il Catania smentisce contatti, il giocatore non parla

BIAGIANTI PIACE AL PALERMO? Il Catania smentisce contatti, il giocatore non parla

Il Corriere dello Sport oggi in edicola ha parlato di un interesse del Palermo per il centrocampista del Catania, Marco Biagiani: “Mossa a sorpresa del Palermo che si è inserito clamorosamente.

Commenta per primo!

Il Corriere dello Sport oggi in edicola ha parlato di un interesse del Palermo per il centrocampista del Catania, Marco Biagiani: “Mossa a sorpresa del Palermo che si è inserito clamorosamente sul centrocampista Marco Biagianti (24), sembrava fuori dal mercato, aveva appena trovato laccordo per il rinnovo con il Catania fino al 2014 e invece i rosanero vogliono chiudere in fretta loperazione, bruciando anche il Genoa che lo corteggia da tempo”. Interviste di Leandro Ficarra e Francesco Graffagnini Lamministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, intervistato da Mediagol.it, ha smentito contatti con i rosanero. “Se è arrivata questa sontuosa offerta dal Palermo per Biagianti? Non c’è stata assolutamente questa offerta di cui state parlando. Che il giocatore sia di interesse pubblico da parte di due, tre società questa è una cosa ormai risaputa così come il fatto che il Catania l’ha in qualche modo tolto dal mercato. Oggi se dovessi dirvi che il Palermo mi ha chiamato e vuole prendere Biagianti vi direi una fesseria…”. Lo Monaco ha poi precisato di avere ottimi rapporti con il Palermo: “Meglio sgombrare il campo da qualche equivoco. Noi non abbiamo nessun tipo di problema con il Palermo, è una società siciliana che rispettiamo, società con cui abbiamo dei buoni rapporti e Caserta docet – ha dichiarato Lo Monaco a “Mediagol.it” – gli screzi verbali che ci sono stati nascono in difesa del territorio perché ogni tanto qualcuno parte in quarta ed esprime opinioni a ruota libera ma mi sembra anche corretto che quando toccano interessi della controparte, la stessa si difende. Zamparini lo conosciamo, è un grandissimo e generosissimo presidente che ogni tanto va dove lo porta il cuore e ogni tanto gli viene risposto per le rime, il lavoro però è un’altra cosa e al di là delle rivalità tra tifoserie, fra le società vi assicuro che esiste un rapporto di stima e correttezza, direi che c’è assolutamente un buon vicinato”. La redazione di “Mediagol.it” ha rintracciato in esclusiva anche il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti che è rimasto molto abbottonato ma ha chiarito la posizione del club nel caso in cui ci fosse un interessamento concreto della società rosanero. “Noi siamo sempre stati rispettosi dei rapporti con il Palermo, sia come società che come città. Gli screzi verbali che in passato ci sono stati sono nati sempre dal presidente Zamparini, non certo da noi che non l’abbiamo mai fatto – ha spiegato Pulvirenti a “Mediagol.it” – lui dice sempre un po’ tutto quello che vuole ed è un personaggio che parla abbastanza. Però Palermo va oltre il suo presidente attuale, motivo per il quale da parte nostra ci sarà sempre rispetto e nel caso di una ipotetica trattativa sicuramente non ci sottrarremmo a sederci al tavolo con loro. Su Biagianti però preferisco non esprimermi perché non sono proprio a conoscenza di nulla…”. Il giocatore invece ha preferito non parlare e contattato da “Catanista” ha detto: “Per adesso non sto bene ed ho poca voglia di parlare”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy