BERUATTO: “Ora non come gambero,spero che..”

BERUATTO: “Ora non come gambero,spero che..”

“A volte ci abbattiamo per dei gol subiti, è già capitato in alcune partite. Dico questo per fare i complimenti all’avversario di oggi che pur essendo sotto in svantaggio ha.

Commenta per primo!

“A volte ci abbattiamo per dei gol subiti, è già capitato in alcune partite. Dico questo per fare i complimenti all’avversario di oggi che pur essendo sotto in svantaggio ha sempre giocato col piglio giusto fino alla fine ed è quello che chiedo ai miei ragazzi perché i conti si fanno alla fine”. E’ questo il pensiero del tecnico della formazione Primavera del Palermo Paolo Beruatto, intervistato dopo la vittoria casalinga di oggi. “Adesso mi auguro che non torniamo a fare il passo del gambero – ha aggiunto ironicamente – dobbiamo proseguire su questa strada, avere continuità di prestazioni, non per forza di risultato, perché poi attraverso la prestazione ci ritroviamo a commentare anche buoni risultati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy