Bertolo: “Per Zenga non ero pronto, per Rossi…”

Bertolo: “Per Zenga non ero pronto, per Rossi…”

Nicolas Bertolo, centrocampista argentino del Palermo, racconta il suo esordio a Parma con Coach Zenga, durante l’intervista concessa alla “Gazzetta dello Sport”. “Dopo Parma, Zenga mi disse che non.

Commenta per primo!

Nicolas Bertolo, centrocampista argentino del Palermo, racconta il suo esordio a Parma con Coach Zenga, durante l’intervista concessa alla “Gazzetta dello Sport”. “Dopo Parma, Zenga mi disse che non potevo giocare perchè non ero ancora pronto. Io però mi sono continuato ad allenare, dando sempre il massimo”. Poi il centrocampista argentino parla dell’arrivo di Delio Rossi. “Devo tanto a Delio, mi sta insegnando tanto sotto il profilo tattico, è un perfezionista. I suoi insegnamenti mi hano aiutato a capire il calcio italiano. All’inizio è stata dura, non pensavo che fosse così difficile giocare in Serie A. Rispetto all’Argentina qui è tutto tattica, movimenti ben precisi, consegne da rispettare. Delio mi ha detto: lavora e la tua occasione prima o poi arriverà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy